lunedì 21 maggio 2012

SarDoriartisti: C'loi

Photobucket


In cosa consiste esattamente C'loi?
C'loi per ora è una serie di piccoli accessori in pelle come borsette, portafogli, portachiavi, portatabacco,  cuscini e così via: tutti realizzati interamente a mano.

Raccontaci un pò, come è nato questo progetto?
Ho iniziato a cucire da piccola, forse avevo una decina d'anni, e durante l'estate andavo all'oratorio delle suore che mi insegnavano a fare mille lavoretti tra cui ricamare. Devo dire però che raramente finivo il centrino o il fazzoletto ricamato assegnatomi: mi scocciavo e decidevo di fare altro. Negli anni ho sempre fatto piccole cose solo per me, sono una che ricicla perciò piuttosto che buttare una maglietta ci facevo una borsetta o dalle lunghezze tagliate dei pantaloni ricavavo dei borselli, sempre tutto a mano, non avevo nemmeno la macchina da cucire. Circa tre anni fa i miei me ne hanno regalato una e dopo varie "schifezze " ho realizzato una borsa in ecopelle che è piaciuta parecchio alle persone che mi stavano intorno. Insomma, pian piano ho riscoperto la mia passione per il cucito e ho deciso di tornare a londra e frequentare alcuni corsi brevi con il London College of Fashion di cui uno per la progettazione e la realizzazione di alcuni modelli di borse in pelle (mi sono innamorata di questo materiale). A dicembre scorso ho mollato il lavoro e per tre mesi ho passato le giornate con la macchina da cucire e la pelle creando un po' di accessori che ho poi deciso di pubblicare su Facebok ed Etsy e cosi' è nato C'loi.

Come descriveresti le tue creazioni?
Il primo aggettivo che mi viene in mente è "semplice". Poi cerco di fare cose eleganti e moderne.

Photobucket


Quali materiali prediligi? Quali colori?
L'unico materiale che utilizzo è la pelle, anche l'interno delle borse, dei borselli e dei portafogli è quasi sempre interamente realizzato in pelle, raramente utilizzo le stoffe. Per quanto concerne i colori fino ad ora ho preferito  i toni caldi: verde, marrone, nero, bordeaux e un po' di beige. Penso che per i prossimi accessori ci sara' del  cavallino ma non so precisamente cosa faro'perchè le mie creazioni vanno molto "a sentimento": mi siedo, prendo in mano la pelle e poi è l'oggetto che mi guida percio' non so nemmeno io che succedera':).

Chi vorresti indossasse le cose che fai?
Bè , cercando di creare oggetti semplici ma eleganti spero di riuscire a far indossare i miei lavori sia dalla ventenne che vuole un tocco di retro' in un accessorio moderno che dalla cinquantenne che sceglie un accessorio sì elegante ma anche contemporaneo. Per gli uomini il discorso non cambia: il mio lavoro è volto a rendere i portafogli maschili adatti sia al ragazzo che, magari, al businessman. Insomma, un approccio "trasversale" è quello con cui vorrei fossero indossate le mie creazioni!

Ritieni che la tua terra abbia influenzato, in qualsiasi modo, il tuo lavoro creativo?
Non penso ci sia un legame diretto, credo pero' che un qualche modo il fatto che io sia cresciuta in Sardegna abbia condizionato la scelta della pelle, materiale usato tradizionalmente per la qualità, dote che noi sardi amiamo (basti pensare alla nostra cucina!) .

Photobucket

Ci sono artisti sardi che ami particolarmente?
Beh, nel campo della moda non si puo' non nominare Antonio Marras mentre per quanto riguarda musicisti sardi, pur essendo fuori "dalla scena" da piu' di un anno, mi sento di indicare gli amici Hangee V, i Raw Rave Groove e i June e consiglio di vedere i corti di Fabrizio Marrocu soprattutto "Uncle Bubbles". Segnalo inoltre l'associazione S'umbra che io seguo da Londra comprando il loro giornale fuoritema: sono mitici!
Per quanto riguarda i blog non voglio essere di parte ma The SarDorialist e uno dei pochi che seguo con costanza (Ehehe, grande Carlotta! ndr). Non leggo tante riviste (preferisco i libri) ma ogni tanto prendo Vogue Italia e Spagna (per me i migliori).

Ti occupi d'altro oltre che di C'loi? 
Beh, si, faccio la cameriera!

Photobucket

Ci sono collaborazioni o progetti in programma per il futuro? 
Per il momento nessuna collaborazione ma se qualcuno mi volesse proporre qualcosa sono qui!
Spero che C'loi vada a avanti e cresca: questo è il mio progetto futuro.

Ci sono domande che non ti hanno mai fatto e alle quali avresti voluto rispondere?
No, per fortuna solo domande a cui non avrei voluto rispondere! ;)

Photobucket

Dove e come possiamo reperire la tua linea di accessori?
Potete trovare i miei lavori principalmente allo Spitafield Market ogni venerdi  a Londra, oppure su etsy , facebook etc... Eccovi un pò di link utili per contattarmi :
Mail: è lilly.top@hotmail.it
C'loi su Facebook
C'loi su Etsy
C'loi su Tumblr
C'loi su Behance

Photobucket


(Intervista a cura di Nostal_chic)
Share/Save/Bookmark

1 commento: